Preceduta da un’aria carica di attesa, densa di preparativi non solo organizzativi, ma di natura spirituale, la parrocchia San Biagio a fine ottobre ha accolto la Visita Pastorale di monsignor Giuseppe Giudice. Se da un lato ha consentito al Vescovo di conoscere in modo diretto e più approfondito la comunità marzanese, dall’altro è servita a sostenere e incoraggiare, rinnovare e ravvivare l’incontro con Cristo.

È in un accogliente abbraccio spirituale che il Vescovo ha incontrato le diverse realtà del territorio marzanese, non limitandosi a quelle religiose. Sono state molto significative le visite alle attività produttive e commerciali: hanno messo in rilievo come ricoprano un ruolo fondamentale dato che offrono opportunità lavorative alle famiglie, malgrado le difficoltà di varia natura che gli imprenditori sono costretti ad affrontare nel contesto circostante.

La Visita ha permesso al Vescovo di vivere la ferialità della parrocchia e del territorio; non è stato un semplice e repentino “passare”, ma un profondo “stare” con la comunità.

Monsignor Giudice ha avuto modo di scrutare il contesto cittadino cogliendo la necessità di recare ad esso la Parola salvifica del Signore. Lo ha sottolineato in modo particolare nell’incontro con il sindaco, l’amministrazione comunale e i dipendenti: ascoltare il territorio per dare risposte concrete nel servizio al popolo.