Riflessione di don Fabio Senatore, novello diacono, per la ventinovesima domenica del Tempo Ordinario (18/10/2020)