Mons. Giuseppe Giudice ha visitato la comunità parrocchiale di Santa Maria del Presepe in Nocera Inferiore dal 15 al 21 febbraio

«Siate sempre come questo mosaico della parrocchia, ogni tessera è fondamentale, solo insieme alle altre, ciascuna tessera restituisce la bellezza dell’opera». Con queste parole mons. Giuseppe Giudice si è rivolto alla comunità parrocchiale di Santa Maria del Presepe in Nocera Inferiore, durante la lectio divina sul settimo comandamento “Non rubare”, giovedì 21 febbraio. Al termine di una settimana trascorsa insieme, il nostro Pastore ha conosciuto i volti che abitano la parrocchia e ci ha spronati a vivere in comunione, nonostante cammini e carismi diversi. Infatti, tutte le realtà della comunità – Azione Cattolica, Gruppo Neocatecumenale, Buon Samaritano, Gruppo Adoratori, Coro parrocchiale, Meditazione Cristiana, Ministri Straordinari, Unitalsi, Corso prematrimoniale, Corso Cresima, Comitato Egeria, Caritas – si sono presentate al Vescovo, in uno scambio fecondo per continuare a crescere nella fede.