Corbara accoglierà la Via Crucis diocesana 2018. L’appuntamento è per mercoledì 14 marzo, alle ore 19.30. Il Pio esercizio presieduto dal Vescovo partirà dalla cappella di San Giuseppe al Borgo Sala e, dopo aver percorso il centro storico della cittadina incastonata nei Monti Lattari, si concluderà nella chiesa parrocchiale di San Bartolomeo Apostolo.

“Sono le mani le protagoniste di questa Via Crucis diocesana – ha spiegato il Vescovo, Monsignor Giuseppe Giudice – che, nella fede, ripercorre la via del Calvario. Le mani dell’uomo e quelle di Dio che si incontrano, si intrecciano e aiutano e salvano. Pregando, e salendo la collina della croce, siamo invitati a pensare alle tante mani che ancora oggi soffrono, aiutano, salvano e dobbiamo pregare soprattutto per quelle che vengano utilizzate per il male. Saliamo con Gesù verso Gerusalemme e lasciamoci abbracciare dal suo sguardo e accarezzare dalle sue mani che sempre consolano e salvano, e chiediamoGli che le no