Don Vincenzo Spinelli è autore di un’agevole pubblicazione che coniuga “la dimensione antropologica e quella teologica della grazia”, come scrive mons. Giudice nella presentazione del testo.

di Anna Senatore

Quale possibile rapporto tra psicologia e discernimento vocazionale? Se vivere la propria vocazione vuol dire diventare sempre di più uomini a Sua immagine e somiglianza, la psicologia diventa uno strumento necessario per comprendere la propria umanità e rispondere in pienezza alla Chiamata con cuore l