Angri in festa

//Angri in festa

Il Vescovo ha presieduto la Celebrazione Eucaristica che precede la processione

“Giovanni Battista ci ricorda il dono della vita”: così monsignor Giuseppe Giudice all’alba di oggi, nell’omelia della Santa Messa che ha preceduto la processione della statua lignea di San Giovanni Battista per le strade di Angri.

Più di cinquemila persone, hanno riferito le forze dell’ordine, si sono ammassate tra piazza Doria, piazza San Giovanni e le strade limitrofe per partecipare alla celebrazione presieduta dal Vescovo di Nocera Inferiore-Sarno e assistere all’inizio della peregrinatio del Santo per le strade della città di cui è patrono.

“Ad Angri – ha detto il Vescovo – tutti hanno scritto nel cuore, come sulla tavoletta di Zaccaria, il nome di Giovanni. Un nome che produce santità, ma anche effetti sociali, a partire dall’attenzione alla vita”.

Monsignor Giudice ha auspicato che la Chiesa diventi “grembo di fede, grembo di carità, grembo che ci fa nascere al cielo”.

By |2018-06-24T13:30:22+00:0024 Giugno 2018|Insieme|0 Commenti